SEE SICILY

Via libera ai sostegni della filiera del turismo attraverso il progetto “See Sicily”:

Il primo avviso di 37 milioni è rivolto alle STRUTTURE RICETTIVE; sono ammessi a presentare manifestazione di interesse: hotel, villaggi turistici,villaggi albergo, alberghi diffusi, affittacamere, B&B, agriturismi, turismo rurale, case ed appartamenti per vacanze, case per ferie, residenze turistico alberghiere, campeggi, motel, ostelli, rifugi che offrono servizi di pernottamento sul territorio della Regione Siciliana. Da ogni struttura saranno acquistati 3 volte i posti letto disponibili.

Il secondo avviso di 14 milioni è rivolto ad AGENZIE DI VIAGGIO e TOUR OPERATOR per l’acquisto dei servizi di escursione; ogni operatore riceverà fino a 13.500 €. Nell’escursione gratuita va incluso – a scelta dell’operatore economico – un servizio di transfer andata e ritorno dall’hotel o da un sito di rilevanza turistica (es. centro cittadino; grand hotel; stazione; aeroporto) andata e ritorno oppure una guida/accompagnatore e deve svolgersi in uno dei siti Unesco ovvero in un luogo di interesse culturale, storico, naturalistico nell’ambito del territorio di una delle provincie siciliane, da selezionare al momento della presentazione dell’istanza sulla base di un elenco stabilito dall’assessorato regionale del Iturismo, dello sport e dello spettacolo, stazione appaltante.

Gli operatori turistici Siciliani coinvolti nell’intervento possono trovare tutti i dettagli sugli avvisi pubblicati e presentare la propria manifestazione d’interesse sul sito https://seesicily.regione.sicilia.it/.