La classificazione della Sicilia in zona arancione, rappresenta un autentica vergogna nazionale. Ancora una volta, la nostra reg...

La classificazione della Sicilia in zona arancione, rappresenta un autentica vergogna nazionale.
Ancora una volta, la nostra regione viene penalizzata da scelte irrazionali e insensate, da parte un un Governo nazionale pasticcione, inadeguato, “confuso e infelice”.
Oggi si scrive un’altra pagina nera per la nostra terra, e per noi tutti, sempre più figli di un Dio minore.
Non si comprende infatti quali siano i criteri oggettivi che hanno dettato questa scelta irresponsabile, che mette definitivamente in ginocchio la nostra economia e il nostro territorio.
Invochiamo pertanto un’immediata correzione di una misura totalmente errata, che potrebbe risultare fatale per la Sicilia e i siciliani.